Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua navigazione

Freeride a Sankt Anton Am Alberg - Austria

dolomiti_guides_freeride

Tra le mete più belle delle Alpi per fare freeride spunta sicuramente Sant Anton...
non serve aggiungere molto per capire che questa mecca va assolutamente visitata almeno una volta, l
e altre arriveranno sicuramente da sè.

Programma:

Partenza da Feltre venerdì 8 febbraio ore 4.30 con arrivo previsto a Sant Anton verso le ore 8.30.

Il primo giorno ci muoveremo con gli impianti di risalita e scenderemo lungo i fuoripista più belli della zona.

Sabato 9 febbraio sfrutteremo gli impianti per portarci in quota, poi via di pelli per cercare i pendii non ancora tracciati.

Domenica 10 febbraio sfrutteremo gli impianti per portarci in quota, poi via di pelli per cercare i pendii non ancora tracciati.

Nel pomeriggio rientreremo con arrivo previsto a Feltre verso le ore 20.00.



dolomiti guides freeride am alberg 1024
dolomiti guides freeride sankt anton 2 1024
dolomiti guides freeride sankt anton a 1024
dolomiti guides freeride sankt anton alberg 1024
dolomiti guides freeride sankt anton austria 1024
dolomiti guides freeride sankt anton austria 1024

Attraversata Ortles - Cevedale

scialpinismo_dolomiti_guides

Dal 21 al 24 Marzo 2019

L’attraversata del gruppo Orltes Cevedale è sicuramente una delle perle dello scialpinismo di questa zona.
Da rifugio a rifugio per trascorrere una quattro giorni indimenticabile.
Saliremo la Cima Solda m.3376, Cima Cevedale m.3757, Cima Marmotta m.3330, Punta Peder di dentro m.3295.

Il panorama di questo giro ci farà ammirarare anche da vicino la cima dell’Ortles, la più alta del gruppo con i suoi 3905 m., e l’imponente cima Gran Zebrù. 

PROGRAMMA 

Giovedì 21 Marzo: partenza da Feltre con destinazione Solda dove saliremo al rifugio Città di Milano con la funivia.
Da qui sci ai piedi saliremo alla Cima Solda e andremmo a pernottare al rifugio Casati. 

Venerdì 22 Marzo: partenza dal rifugio Casati ed arrivo al rifugio Larcher, passando per la Cima del Cevedale. 

Sabato 23 Marzo: partenza dal rifugio Larcher ed arrivo al rifugio Nino Corsi passando per la Cima della Marmotta. 

Domenica 24 Marzo: partenza dal rifugio Nino Corsi ed arrivo a Solda passando per la Punta Peder di dentro. 

Iscrizioni e informazioni a info@dolomitiguides  /  +39 331 5089786 

Costo: € 380, comprensivo di accompagnamento Guida Alpina - Maestro di Alpinismo e Scialpinismo, assicurazione.

Non comprende noleggio sci, artva, skipass, mezza pensione rifugio.
È possibile nolleggiare il materiale scialpinistico a prezzo agevolato presso negozio convenzionato. 

La Guida ha la facoltà di variare od interrompere la gita qualora lo reputasse necessario ai fini della sicurezza. 
Nel caso l’uscita sia rinviata causa avverse condizioni meteorologiche, si provvederà a 
spostarla in data da concordarsi con i partecipanti.

 

dolomiti guides scialpinismo angelo piccolo 1024s
dolomiti guides scialpinismo cima cevedale 1024
dolomiti guides scialpinismo cima solda 1024
dolomiti guides scialpinismo ortles 1024
dolomiti guides scialpinismo ortles cevedale 1024
dolomiti guides scialpinismo peder 1024
dolomiti guides scialpinismo punta peder 1024
dolomiti guides scialpinismo sci 1024
dolomiti guides scialpinsimo cevedale 1024

Osp Slovenia

arrampicata dolomiti guides Osp Slovenia

Arrampicata a Osp Slovenia 
dal 30-31 Marzo al 1 Aprile 2019

Le Guide Apine Dolomiti Guides propongono un viaggio in uno dei posti più belli per arrampicare in Slovenia.
Saranno tre giorni “vagabondi” in cui si imparerà la tecnica base o evuluta dell’arrampicata in falesia.
Tratteremo le tecniche base o evolute (in base alla persona/e) dell’arrampicata e sicurezza. 
Andremo ad Osp dove a pochi minuti dal paesino
ci sono tre enormi- falesie in cui troveremo vie per tutti i gusti e difficoltà.

Programma:
1 giorno: ritrovo al mattino presto e partenza per Osp dove indicativamente arriveremo
verso le ore 12.00. Il pomeriggio inizieremo con le prime vie sulla falesia di Osp.
2 giorno: arrampicata sulla falesia di crnikal
3 giorno: arrampicata sulla falesia di mista pec e pomeriggio rientro.
Il pernottamento potra essere fatto in campeggio, bungalow o appartamento.

Per maggiori informazioni e programma dettagliato non esitare a contattarci 


dolomiti guides arrampicata osp slo 1024
dolomiti guides climbing osp 1024
dolomiti guides misja pec 1024
dolomiti guides osp climbing 1024
dolomiti guides osp sector 1024
dolomiti guides osp slovenia paese 1024

Sci alpinismo sull'Etna

scialpinismo_dolomiti_guides_etna

L' Etna ski trip è un fantastico viaggio con gli sci in Sicilia per salire il vulcano più alto d' Europa, l’Etna 3348 metri.
Una fantastica e surreale avventura sull'Etna, con il contrasto tra le nere colate laviche e la neve ed una fantastica vista sul mare.

Il tutto supportato dall’ospitalità e dalla cucina Siciliana. Un viaggio da non perdere!

Programma:

Venerdì 8 marzo: Partenza dall' aeroporto di Treviso nel tardo pomeriggio/sera oppure ritrovo direttamente a Catania. Spostamento in B&B con auto o minibus a noleggio, cena.

Sabato 9 marzo : spostamento e partenza dal Rifugio Cittelli per l'osservatorio vulcanologico dei Pizzi Deneri e discesa per uno dei suoi canaloni in base alle condizioni. (900 m)

Domenica 10 marzo: ci portiamo a da Piano Provenzana e saliremo al cratere centrale Dislivello: 1500 m (950 m se ci si avvale degli impianti di risalita se aperti)

Lunedi 11 marzo: partenza dal Rifugio Sapienza (1910 m) dove partono gli impianti di Etna sud. Traversata dal versante sud verso nord. Dislivello: 1000 m
Rientro.

Difficoltà: BS/BSA
Il programma potrà essere modificato dalla guida alpina per ragioni nivo-metereologiche.

Selvaggio Blu

trekking dolomiti guides sardegna

 

Il “trekking più selvaggio d'Italia”
Un percorso incredibile e unico che si snoda attraverso cale, falesie, vecchi ovili e macchia mediterranea.
Sei giorni d'avventura, questo è Selvaggio Blu.
Un trekking ideato negli anni ’80 da due alpinisti italiani, Mario Verin e Peppino Cicalò che per primi, affascinati dalla bellezza selvaggia di questo tratto di costa,
hanno faticosamente percorso tratti di sentieri dei pastori e delle loro greggi e tratti di antiche mulattiere dei carbonai di fine ’800, unendole con percorsi
cercati e scoperti a fatica tra i calcari e la vegetazione del Supramonte.

Sentieri a picco su vertiginose scogliere, passaggi su antiche scale di ginepro, campeggio in tenda nei pressi di meravigliose cale ed insenature.
Calate in corda e brevi arrampicate gestite da Guide Alpine.
E poi guglie, archi naturali, gole rocciose, grotte e grottoni, porceddu, cannonau..
Un mix di sensazioni uniche con un colore di sfondo senza eguali.

Un trekking per tutti quanti vogliano mettersi alla prova. In base alle capacità del gruppo si potranno effettuare ache varianti più o meno impegnative.

La primavera e l'autunno sono senz'altro le stagioni più indicate per questo suggestivo e affascinate trekking nel territorio di Baunei, una terra ricca di tradizioni gelosamente custodite.

Quest'anno Selvaggio Blu dal 11 al 19 Maggio e dal 5 al 13 Ottobre 2019.

Se avete disponibilità in date diverse non esitate a contattarci!!

Per il programma dettagliato scriveteci

dolomiti guides trekking selvaggio blu 1024
dolomiti guides trekking selvaggio blu sardegna 1024
trekking sardegna selvaggio blu punta giradili 1024
trekking selvaggio blu calate grotta del fico 1024
trekking selvaggio blu dolomiti guides 1024
trekking selvaggio blu dolomiti guides calate 1024
trekking selvaggio blu porto cuau dolomiti guide 1024
trekking selvaggio blu punta giradili 1024
trekking selvaggio blu sardegna 1024
trekking selvaggio blu sardegna ferrata 1024
trekking selvaggio blu sardegna ferrata punta giradili 1024
trekking selvaggio blu sardegna porto cuau 1024

  • 1
  • 2

Contattaci

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.