Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua navigazione

Attraversata Ortles - Cevedale

scialpinismo_dolomiti_guides

Dal 21 al 24 Marzo 2019

L’attraversata del gruppo Orltes Cevedale è sicuramente una delle perle dello scialpinismo di questa zona.
Da rifugio a rifugio per trascorrere una quattro giorni indimenticabile.
Saliremo la Cima Solda m.3376, Cima Cevedale m.3757, Cima Marmotta m.3330, Punta Peder di dentro m.3295.

Il panorama di questo giro ci farà ammirarare anche da vicino la cima dell’Ortles, la più alta del gruppo con i suoi 3905 m., e l’imponente cima Gran Zebrù. 

PROGRAMMA

Giovedì 21 Marzo: partenza da Feltre con destinazione Solda dove saliremo al rifugio Città di Milano con la funivia.
Da qui sci ai piedi saliremo alla Cima Solda e andremmo a pernottare al rifugio Casati.

Venerdì 22 Marzo: partenza dal rifugio Casati ed arrivo al rifugio Larcher, passando per la Cima del Cevedale.

Sabato 23 Marzo: partenza dal rifugio Larcher ed arrivo al rifugio Nino Corsi passando per la Cima della Marmotta.

Domenica 24 Marzo: partenza dal rifugio Nino Corsi ed arrivo a Solda passando per la Punta Peder di dentro.

Iscrizioni e informazioni a info@dolomitiguides  /  +39 331 5089786

Costo: € 380, comprensivo di accompagnamento Guida Alpina - Maestro di Alpinismo e Scialpinismo, assicurazione.

Non comprende noleggio sci, artva, skipass, mezza pensione rifugio.
È possibile nolleggiare il materiale scialpinistico a prezzo agevolato presso negozioconvenzionato.

La Guida ha la facoltà di variare od interrompere la gita qualora lo reputasse necessario ai fini della sicurezza. 
Nel caso l’uscita sia rinviata causa avverse condizioni meteorologiche, si provvederà a 
spostarla in data da concordarsi con i partecipanti.

 

dolomiti guides scialpinismo angelo piccolo 1024s
dolomiti guides scialpinismo cima cevedale 1024
dolomiti guides scialpinismo cima solda 1024
dolomiti guides scialpinismo ortles 1024
dolomiti guides scialpinismo ortles cevedale 1024
dolomiti guides scialpinismo peder 1024
dolomiti guides scialpinismo punta peder 1024
dolomiti guides scialpinismo sci 1024
dolomiti guides scialpinsimo cevedale 1024

12-13-14 Aprile Salita alla Cima del Gran Paradiso m. 4061

dolomiti_guides_scialpinismo_gran_paradiso

Salita alla Cima del Gran Paradiso 12-13-14 Aprile

N.B. è possibile richiedere l'uscita anche in date diverse da quelle sopracitate.

Salire e discendere con gli sci una montagna di quattromila metri non è cosa da tutti i giorni. Il Gran
Paradiso, enorme massiccio ghiacciato, presenta questa possibilità. Basterà avere un po' di
allenamento per salire con calma dove l'aria è più fine, per poi girare gli sci ed affrontare una
lunghissima discesa...

PROGRAMMA:
Venerdì 12 aprile:
Da Feltre fino a Pont Valsavaranche da dove si salirà al rifugio Vittorio Emanuele con gli sci
Dislivello: 775 mt
Orario in salita: 2.30 h

Sabato 13 aprile:
Dal rifugio si salirà sci ai piedi alla vetta del Gran Paradiso (4061 mt) per poi rientrare al rifugio
Dislivello: 1330 mt (in quota)
Orario in salita: 4.30 h
Difficoltà BSA

Domenica 14 aprile:
Traversata al colle del Gran etrèt e discesa alle auto – rientro a Feltre. Oppure qualora nella giornata
precedente il tempo fosse stato sfavorevole, ascesa al Gran Paradiso
Dislivello: variabile

PREZZO:
– 4 persone 270
– 3 persone 295
Comprensivo di accompagnamento Guida Alpina con RC clienti, materiale collettivo.
Non comprende: pernottamento in rifugio (circa 50 euro mezza pensione al giorno).

Per maggiori informazioni e programma dettagliato contattaci :-)

30-31 marzo 1 aprile Osp Slovenia

arrampicata dolomiti guides Osp Slovenia

Arrampicata a Osp Slovenia 
dal 30-31 Marzo al 1 Aprile 2019

Le Guide Apine Dolomiti Guides propongono un viaggio in uno dei posti più belli per arrampicare in Slovenia.
Saranno tre giorni “vagabondi” in cui si imparerà la tecnica base o evuluta dell’arrampicata in falesia.
Tratteremo le tecniche base o evolute (in base alla persona/e) dell’arrampicata e sicurezza. 
Andremo ad Osp dove a pochi minuti dal paesino
ci sono tre enormi- falesie in cui troveremo vie per tutti i gusti e difficoltà.

Programma:
1 giorno: ritrovo al mattino presto e partenza per Osp dove indicativamente arriveremo
verso le ore 12.00. Il pomeriggio inizieremo con le prime vie sulla falesia di Osp.
2 giorno: arrampicata sulla falesia di crnikal
3 giorno: arrampicata sulla falesia di mista pec e pomeriggio rientro.
Il pernottamento potra essere fatto in campeggio, bungalow o appartamento.

Per maggiori informazioni e programma dettagliato non esitare a contattarci 


dolomiti guides arrampicata osp slo 1024
dolomiti guides climbing osp 1024
dolomiti guides misja pec 1024
dolomiti guides osp climbing 1024
dolomiti guides osp sector 1024
dolomiti guides osp slovenia paese 1024

Selvaggio Blu

trekking dolomiti guides sardegna

Il “trekking più selvaggio d'Italia” 

Un percorso incredibile e unico che si snoda attraverso cale, falesie, vecchi ovili e macchia mediterranea.
Sei giorni d'avventura, questo è Selvaggio Blu.
Un trekking ideato negli anni ’80 da due alpinisti italiani, Mario Verin e Peppino Cicalò che per primi, affascinati dalla bellezza selvaggia di questo tratto di costa,
hanno faticosamente percorso tratti di sentieri dei pastori e delle loro greggi e tratti di antiche mulattiere dei carbonai di fine ’800, unendole con percorsi
cercati e scoperti a fatica tra i calcari e la vegetazione del Supramonte.

Sentieri a picco su vertiginose scogliere, passaggi su antiche scale di ginepro, campeggio in tenda nei pressi di meravigliose cale ed insenature.
Calate in corda e brevi arrampicate gestite da Guide Alpine.
E poi guglie, archi naturali, gole rocciose, grotte e grottoni, porceddu, cannonau..
Un mix di sensazioni uniche con un colore di sfondo senza eguali.

Un trekking per tutti quanti vogliano mettersi alla prova. In base alle capacità del gruppo si potranno effettuare ache varianti più o meno impegnative.

La primavera e l'autunno sono senz'altro le stagioni più indicate per questo suggestivo e affascinate trekking nel territorio di Baunei, una terra ricca di tradizioni gelosamente custodite.

Quest'anno Selvaggio Blu dal 11 al 19 Maggio e dal 5 al 13 Ottobre 2019.

Se avete disponibilità in date diverse non esitate a contattarci!!

Per il programma dettagliato scriveteci

dolomiti guides trekking selvaggio blu 1024
dolomiti guides trekking selvaggio blu sardegna 1024
trekking sardegna selvaggio blu punta giradili 1024
trekking selvaggio blu calate grotta del fico 1024
trekking selvaggio blu dolomiti guides 1024
trekking selvaggio blu dolomiti guides calate 1024
trekking selvaggio blu porto cuau dolomiti guide 1024
trekking selvaggio blu punta giradili 1024
trekking selvaggio blu sardegna 1024
trekking selvaggio blu sardegna ferrata 1024
trekking selvaggio blu sardegna ferrata punta giradili 1024
trekking selvaggio blu sardegna porto cuau 1024



 

25 maggio 1 giugno Verdon Francia

arrampicata dolomiti guides Verdon Francia

Arrampicata in Verdon Francia 
dal 25 Maggio al 1 Giugno 2019

Siete pronti per visitare la mecca dell’arrampicata sportiva mondiale?
Un canyon enorme, attorniato da pareti dalla roccia magnifica.

Le Gorges du Verdon si trovano in Haute Provence in Francia, e rappresentano probabilmente una delle mete di arrampicata più belle per le vie di più tiri.
Un calcare compatto dai mille colori, un lungo muro vertiginoso su entrambi i lati del canyon e un fiume dal colore verde sullo sfondo saranno la routine dell'arrampicata 
in questo magnifico luogo.

Qui l'arrampicata nasce negli anni '70 con le vie lunghe aperte dal basso a protezioni tradizionali, che sfruttavano le linee più deboli della parete.
Poi negli anni '80 e '90 si introduce l'uso sistematico dello spit sui monotiri e le vie lunghe, iniziando così a chiodare le linee più belle, che salgono 
lungo placcante di roccia molto avara di appigli dove la tecnica di piedi sarà la chiave per molti tiri.
Qui la storia dell'arrampicata moderna è stata segnata con le vie come La Demande, Pichenibule, Ctuluh, Gwendal, Debiloff Profondicum, l'Ange en Decomposition,
Surveller et Punir, Papy on Sight, Les Specialistes e numerose altre vie. Anche gli apritori principali sono molti e dal nome conosciuto come ad esempio Patrick Edlinger, Jaques Perrier,
Jean Marc Troussier, Jean Baptiste Tribout, i fratelli Remy e molti altri...

Alla fine nessuno vi potrà mai descrivere la bellezza di questo posto e di questa roccia, solo voi potrete innamorarvi una volta 
giunti in questo paradiso di ottimo calcare.

 

dolomiti guides climbing dente daire 1024
dolomiti guides climbing empreinte de millenaires 1024
dolomiti guides climbing jardin des ecureuils 1024
dolomiti guides climbing verdon 1024
dolomiti guides climbing verdon couloir samson 1024
dolomiti guides climbing verdon doppia 1024
dolomiti guides climbing verdon francia 1024
dolomiti guides climbing verdon parete 1024
dolomiti guides climbing verdon tramonto 1024

  • 1
  • 2

Contattaci

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.