Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua navigazione

  • Home
  • Proposte
  • Viaggi
  • 10-11-12 Aprile Strahlorn 4190 mt Alinhorn 4027 mt – Alphubel 4206 mt

10-11-12 Aprile Strahlorn 4190 mt Alinhorn 4027 mt – Alphubel 4206 mt

scialpinismo_dolomiti_guides

La catena del Mischabel- Strahlorn divide la valle di Zermatt da quella di Saas Fee: una lunga catena di cime e ghiacciai nel cuore dei quattromila Elvetici. Tra questi alcuni si prestano ottimamente a delle salite scialpinistiche, anche grazie all'aiuto di alcuni impianti di risalita che ne accorciano i già lunghi dislivelli. In questi tre giorni cercheremo di concatenare tre di essi, tutti quattromila ufficiali, attraverso una tre giorni intensa, ma sicuramente ricca di divertimento e soddisfazione in un ambiente glaciale spettacolare.

PROGRAMMA:

Venerdì 10 Aprile: 
partenza da Feltre ore 04,30 per Sass-Fee. Arrivati utilizzeremo gli impianti di risalita per arrivare
fino ai 3500 metri circa del metro-alpin. Di qui saliremo l'Allalinhorn (4021 mt) un 4000 molto frequentato, per poi discendere al Britannia hutte, dove pernotteremo.
Dislivello: 560 mt (in quota) (920 mt se dal Gnifetti)
Difficoltà: BSA (Buon Scialpinista – pendenze sui 40° in ambiente aperto)
Orario in salita: 2.30/3.00 h

Sabato 11 Aprile:
Dal rifugio scenderemo brevemente a prendere il lungo Allalingletscher che ci porterà lungamente dapprima sotto le verticali pareti del Rimpfishorn, e poi nei pressi dell' Adlerpass. Tenendoci sulla sinistra risaliremo fino alla vetta, che si raggiungerà con una piccola cresta esposta (4190 mt – splendido panorama). Ritorneremo quindi per l'itinerario di salita al Rifugio.
Dislivello: 1260 mt (in quota)
Difficoltà: BSA (Buon Scialpinista – pendenze sui 35° in ambiente aperto)
Orario in salita: 5,30/6.00 h

Domenica 12 Aprile:
Dal Rifugio ci rindirizzeremo verso gli impianti Langflu , perdendo quota fino alle piste da sci, per poi ripellare e risalire i pendii via via più ripidi del versante orientale che conucono poi alla più dolce calotta sommitale (4206 mt). Di qui scenderemo con una lunghissima discesa fino a Sass Fee (circa 2400 metri di dislivello sci ai piedi). Birretta e ritorno a Feltre
Dislivello: 1400 mt (in quota)
Difficoltà: BSA (Buon Scialpinista – pendenze sui 35° in ambiente aperto)
Orario in salita: 5,30/6.00 h

Prezzo: € 360 euro (min 3 persone) comprensivo di accompagnamento Guida Alpina, materiale collettivo.
Non comprende: Biglietto risalita impianti (circa 55 euro), pernottamento in rifugio (circa 78 a notte mezza pensione) e tutto quanto non espressamente dichiarato sopra.

NOTE
- In caso di tempo avverso le escursioni potranno subire alcune variazioni con predilizione di salita all'Allalinhorn e allo Stralhorn.
- La Guida Alpina ha la facoltà di interrompere o rinviare la gita qualora lo reputasse necessario ai fini della sicurezza.
- E' obbligatorio che ogni partecipante abbia con sé tutto il materiale sopraelencato.
- Il costo del ticket di risalita impianti e il pernottamento della Guida Alpina va diviso tra i partecipanti.
- L'iscrizione, anche a causa del pernottamento in rifugio è prevista entro il 15 Dicembre, con il versamente di una caparra di euro 100 nel nostro c/c.

Iscrizioni e informazioni a info@dolomitiguides  /  +39 331 5089786

 

Tags: Sci alpinismo

Contattaci

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.